Home / Area Imprese/Consulenti / Indicazioni operative cantieri – EDILCONNECT

Indicazioni operative cantieri – EDILCONNECT

REGISTRAZIONE DEI CANTIERI : INIZIO LAVORI.

 

Facendo seguito alle numerose richieste di chiarimenti da parte di Imprese e Consulenti, precisiamo che l’inizio lavori da indicare in fase di registrazione del cantiere, deve necessariamente corrispondere al primo mese in cui si iniziano a generare i salari degli operai impiegati su quel lavoro, quando, cioè, il primo operaio edile entra a lavorare nel cantiere. Nella fattispecie, capita sovente che : INIZIO LAVORI 1/4/2022 e ad 4/2022 non viene indicato il cantiere, che invece inizia ad essere dichiarato dal MUT di 5/2022, in questo caso l’impresa diventa irregolare per CANTIERI per mancata denuncia su 4/2022 e viene inviata irregolare alla BNI, spesso diventa il motivo per cui si blocca il DURC.

In questo caso bisogna che, chi ha creato il cantiere su EDILCONNECT: Impresa, Consulente, Appaltatore ecc., intervenga modificando la data di inizio dei lavori.

Altro caso è la tardiva creazione del cantiere, quando il MUT di inizio lavori indicata è per esempio 8/2022 ed è stato già trasmesso in Cassa Edile validando il cantiere l’impresa diventa irregolare per mancata denuncia sul MUT di 8/2022.

Fiduciosi di aver fornito chiarimenti utili e nel restare a disposizione per eventuali ulteriori necessità, porgiamo

Distinti Saluti.

PS : SI RIMANDA ALLA CONSULTAZIONE DELLA GUIDA DISPONIBILE SUL SITO DELLA PIATTAFORMA  www.congruitanazionale.it

Leggi anche

CHIUSURA UFFICI 02/11/2022

COMUNICHIAMO CHE NELLA GIORNATA DI MERCOLEDI’ 2 NOVEMBRE 2022 GLI UFFICI DELLA CASSA EDILE COSENTINA …